Come trasferire i guadagni con fiverr al tuo conto in Italia

guadagni

In questo post ti spiego come funzionano i pagamenti su fiverr e cosa dovrai fare per trasferirli sul tuo conto in Italia attraverso Payoneer.
La società di servizi finanziari che si occuperà del trasferimento dei tuoi soldi online sul tuo conto in Italia attraverso un pagamento digitale estremamente veloce e sicuro. È possibile trasferirli anche al proprio account PayPal.

Liquidazione dei guadagni

Su fiverr la liquidazione dei guadagni ( Earning clearance ) avviene dopo 14 giorni per i nuovi venditori e per quelli di primo e secondo livello. Per i Top Rated Seller avviene invece dopo solo 7 giorni. Il sistema utilizzato da fiverr per rendere disponibili i guadagni nell’account del venditore è molto preciso e affidabile. I soldi disponibili per il prelievo oltre che nella pagina Earnings verranno visualizzati anche a fianco del pulsante dell’account ed è sempre aggiornato in tempo reale.

Guadagni disponibili aggiornati in tempo reale

Trasferimento dei guadagni

Una volta che i guadagni saranno disponibili nel tuo account, puoi utilizzarli per comprare dei servizi su fiverr oppure prelevarli con un semplice click e trasferirli alla società finanziaria che hai scelto di utilizzare. Se non hai un account PayPal puoi registrarti gratuitamente su Payoneer.com. ( Non ci sono abbonamenti da pagare ) In questo caso dovrai utilizzare il pulsante Bank Transfer e prima di trasferirli ti verrà chiesto di effettuare la registrazione su Payoneer. La transazione è veloce e in pochi giorni li vedrai accreditati in euro sul tuo conto in Italia. Payoneer trattiene soltanto qualche euro per ogni transazione. Se non hai un conto bancario già disponibile. Ti basta avere una carta con IBAN come esempio la Postepay Evolution o altra carte simili e risolvi in modo semplice.

trasferimento guadagni
Pulsanti per il trasferimento dei guadagni

Percentuale trattenuta da fiverr

Fiverr trattiene il 20% di ogni entrata. Compresa l’eventuale mancia ( Tip ) aggiunta al prezzo complessivo dell’ordine da compratori estremamente soddisfatti e generosi. ( Non è raro riceverle ) Questo è un fattore da considerare quando dovrai stabilire il prezzo dei tuoi Gig e gli eventuali servizi Extra.


Nel prossimo post Ornella ci spiega come è diventata venditrice su fiverr, riuscendo ad occuparsi dei suoi due bambini e a gestire il lavoro da casa.

2 commenti su “Come trasferire i guadagni con fiverr al tuo conto in Italia

  1. Salve, avrei da farle una domanda. Come ci si comporta dal punto fiscale su fiverr? Senza una p. Iva bisogna comunque dichiare i guadagni e in che modo?

    1. Ciao,
      i primi tempi non hai bisogno di aprire la partita iva.
      Ti consiglio comunque di dichiarare i guadagni ottenuti con fiverr nella denuncia dei redditi, sempre che tu la debba fare.
      Questo dipende dal reddito famigliare complessivo.
      Sei tenuto ad aprire una partita iva soltanto se dovesse diventare un’attività stabile, quindi con un ricavo annuo che giustifichi le spese che dovrai sostenere.
      Puoi informarti in modo più preciso cercando su google, regime forfettario per freelance.
      Se hai bisogno di altre informazioni su fiverr, chiedi pure , ti risponderò il prima possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.