Fiverr, quando la creatività vince sui titoli di studio

abilità o titoli di studio

Chi l’ha detto che se non hai un diploma o una laurea non puoi lavorare? Certo, non potrai farti assumere come neurochirurgo nell’ospedale della tua città, ma se hai qualche buona competenza potrai comunque trovare la tua strada, che nella maggior parte dei casi passerà per il web.

In rete il titolo di studio perde, infatti, buona parte della sua attrattiva, quella per la quale se non hai una doppia laurea con master all’estero, ormai non puoi più candidarti nemmeno per fare l’usciere.

Chi affida un lavoro a un candidato online guarda soprattutto all’esperienza, al portfolio e alla reputazione che lo circonda. Fiverr è il miglior esempio per dimostrare quanto ciò sia vero.

Titolo di studio o competenza?

Il titolo di studio è spesso sopravvalutato e racconta molto poco di chi lo possiede, se non la capacità di superare esami e test a riposta multipla. La competenza specifica, la capacità di fare collegamenti, risolvere problemi, intuire soluzioni, creare qualcosa dal nulla sono ben altra cosa e infatti, prima di farti costruire la casa da un architetto, non ti limiterai a chiedergli la laurea.

Su Fiverr tutto ciò è evidente come in pochi altri luoghi al mondo. Se darai un’occhiata al profilo dei vari seller ti accorgerai, infatti, che ben pochi di loro vantano un titolo di studio relativo ai servizi che offrono, anzi, molto spesso non ne specificano alcuno.

La competenza vince

La prima è che molti seller non vendono ciò per cui hanno studiato, ma quello che gli piace fare e riesce meglio; la seconda è che su Fiverr la creatività vince su qualsiasi altra considerazione, quindi, anche volendo, che diploma potrebbe mai presentare quel ragazzo che vende messaggi vocali di auguri, imitando la voce di personaggi celebri?

Pensa ai programmatori

Pochissimi di loro hanno una laurea in ingegneria informatica, eppure sono in grado di costruire un’app per Android in pochissimi giorni.

E i disegnatori?

Difficilmente avranno frequentato l’Accademia di Belle Arti, eppure ti lasceranno senza parole per la formidabile maestria con cui porteranno a termine il lavoro richiesto.

Senza parlare dei fotografi, musicisti e grafici che, senza aver mai frequentato un corso adeguato, offrono servizi di altissima qualità, a prezzi assolutamente competitivi.

Questi seller hanno anche una capacità in più

Quella di specializzarsi in prodotti di nicchia unici e accattivanti, offrendo Gig davvero originali e, talvolta, assolutamente geniali.

Fiverr: quando la creatività è tutto

E siccome non c’è limite alla genialità, che titolo di studio dovrebbe mai avere il seller che promette di “aprirti il terzo occhio”, quello che ti offre un esorcismo a distanza o colui che leggerà nelle menti dei tuoi familiari e colleghi, per sapere cosa pensano di te?

Fiverr ha davvero dato un’opportunità alla fantasia e alla creatività. E’ incredibile pensare che ad un solo indirizzo web possano corrispondere così tanti seller talentuosi, creativi e, perché no, ironici e scanzonati.

È davvero impossibile citare tutti i Gig in vendita su questa piattaforma, perché qui è possibile trovare davvero di tutto. E, di conseguenza, puoi vendere di tutto.

Se hai un’abilità particolare, una competenza specifica in qualche campo, puoi certamente tentare l’avventura.

E se non ce l’hai, inventala

No, non ti sto suggerendo di barare, ma solo di mettere in moto la tua fantasia e inventare un Gig che possa interessare qualcuno, magari dall’altra parte del mondo.

La stessa fenomenale fantasia che ha utilizzato quel seller australiano, quando ha deciso di vendere “saluti personalizzati scritti sulla sabbia con le conchiglie”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.