Come lavorare su fiverr anche se non conosci l’inglese

come lavorare su fiverr anche se non conosci l'inglese

Puoi sicuramente lavorare su fiverr anche non conoscendo l’inglese, proponendo il tuo servizio ( chiamato Gig ) in italiano.

Lavorare a livello nazionale su una piattaforma internazionale

Puoi proporre il tuo Gig per gli italiani che frequentano il sito, anche se al momento non sono ancora così numerosi da permettere ai tutti i venditori di lavorare in modo costante. Comunque i clienti italiani sono in aumento.

Verifica come funziona la tua categoria di servizio

Prima di registrarti come venditore, se vuoi puoi fare una verifica per capire se il servizio che intendi offrire sia abbastanza richiesto dai clienti italiani.

Per farlo ti basta dare uno sguardo a quante recensioni presentano i Gig in italiano degli altri venditori che lavorano già su fiverr da almeno 8 mesi-1 anno e che propongono lo stesso servizio.

Se il numero di feedback è alto è un buon segno

Se il numero delle recensioni è alto, è già un dato utile per capire se c’è richiesta di un determinato servizio e che quindi vale la pena provarci.

Inizia il tuo nuovo lavoro!

Comunque siano messe le cose, puoi provare a vendere ugualmente il tuo Gig, anche se limitato soltanto a un pubblico di italiani.

Una verifica del genere infatti “va presa con le molle” e non deve scoraggiarti dal crearti un tuo spazio e lavorare, sia che intendi farlo a tempo pieno oppure soltanto per arrotondare lo stipendio.

Puoi cambiare l’offerta quando vuoi

Su fiverr hai la possibilità di vendere il tuo servizio inizialmente in italiano per poi farlo diventare più internazionale quando ti senti pronto a comunicare in inglese, magari inizialmente con l’aiuto del traduttore di Google. Oppure puoi continuare così come hai iniziato.

Sarai tu a deciderlo. Così come puoi decidere quando vuoi, di aumentare il prezzo del tuo Gig o di ridurlo se pensi di aver esagerato.

Con fiverr sei libero di decidere

Con fiverr sei libero di gestire il tuo lavoro nel modo che ritieni più proficuo.

Ci tengo comunque a precisare che avere un Gig scritto in inglese corretto, potrebbe permetterti di guadagnare molto di più, ma quello sarai tu a deciderlo.

Anche perché comporta la capacità di essere in grado di comunicare con i clienti anglofoni in modo non troppo approssimativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.