Come gestire al meglio gli ordini su fiverr

ordini

In questo post ti spiego come gestire gli ordini per ottenere il massimo risultato in termini di qualità del servizio, ottenendo così una buona valutazione dai compratori ( Rating )e al tempo stesso massimizzare i guadagni con eventuali offerte extra anche durante la realizzazione del lavoro.

Ordini

Su fiverr le ordinazioni possono arrivarti in due modi. Con un acquisto diretto effettuato dal compratore in uno dei tuoi Gig, oppure Attraverso un contatto via chat seguito da una trattativa con esito positivo.

L’attivazione di un ordine, così come la ricezione di un contatto via chat ( Inbox ) ti verrà notificato nel link “Messages

notifica

Nel primo caso il compratore ha deciso di ordinare direttamente ritenendo che le informazioni presenti nel tuo gig fossero sufficienti, oppure come succede in alcuni casi per i nuovi utenti, lo ha fatto per inesperienza. La gestione della prima situazione comporta qualche rischio in più a causa della mancata verifica delle richieste del compratore. Infatti non sempre sono in linea con i dettagli dell’offerta presente nel gig.

Per fare un esempio, potrebbe capitare che il compratore non abbia tenuto conto degli extra che sarebbe tenuto ad aggiungere al prezzo totale per via della complessità della sua richiesta. Oppure perchè il file che ha inviato al venditore per effettuare il lavoro non soddisfa i requisiti minimi di qualità previsti nel gig.

extras

Rischi di annullamento di un ordine

In alcuni casi c’è la possibilità che il compratore non sia disposto ad aggiungere il costo di eventuali servizi extra al prezzo complessivo del suo ordine e che decida di volerlo annullare. Una situazione che porterebbe effetti negativi ( in alcuni casi minimi e in altri gravi) alla visibilità del tuo Gig nei risultati di ricerca di fiverr.

Effetti negativi

Gli effetti negativi saranno minimi quando l’annullamento è a causa di un errore del compratore. Gravi invece quando è a causa di una cattiva gestione dell’ordine da parte del venditore.

Non sempre è possibile evitare l’annullamento, ma un buon venditore fa sempre tutto il possibile per evitare che ciò accada. Anche a costo di accettare un lavoro sottopagato.
( Aggiungere nel Gig la richiesta di essere contattati preventivamente riduce la possibilità di ricevere ordini non idonei )

About this Gig

Nel secondo caso invece, avendo ricevuto un contatto via chat dal compratore, ci sono maggiori possibilità di controllo e quindi una gestione più favorevole di tutta la trattativa.

Un buon venditore è molto reattivo

Rispondere il prima possibile a qualsiasi contatto è un fattore determinante che ti permetterà di evitare che il compratore smetta di chattare con te per cercare un altro venditore più disponibile.

Installa l’app di fiverr

Per essere raggiungibile in qualsiasi momento potresti installare l’app gratuita fiverr freelance services nel tuo smartphone dal Google Play store


Un approccio professionale e cortese è alla base di ogni trattativa vincente

Fare una buona impressione è fondamentale per ottenere la fiducia del compratore che sarà più propenso a fare l’ordine con te. Fagli capire che sei intenzionato a fare del tuo meglio per soddisfare la sua richiesta analizzando con attenzione i file che ti ha inviato e se serve chiedigli di inviarti il file originale o quello di maggiore qualità in suo possesso. I compratori generalmente non sono al corrente di quello che serve a un venditore per svolgere al meglio il suo lavoro.

Valuta bene se hai tutto quello che ti occorre per fare un buon lavoro e se la richiesta che hai ricevuto prevede del lavoro aggiuntivo all’offerta base del tuo Gig è il momento di sfruttare le offerte personalizzate.

Il pulsante Create An Offer è visibile nella parte più bassa della chat. Dopo aver compilato l’offerta dovrai inviarla e renderla quindi disponibile al compratore che dovrà soltanto accettare l’offerta previo pagamento della somma prevista.

Hai maggiori possibilità che la tua offerta sia accettata se durante la trattativa hai evidenziato che il lavoro richiesto è impegnativo e necessità di più tempo da quello previsto di base nel Gig.

Io personalmente prima di inviare l’offerta spiego sempre al compratore quale prezzo ritengo idoneo per fare il lavoro e in quanti giorni penso di consegnarlo. In questo modo do la possibilità al compratore di riflettere e magari di contrattare un prezzo leggermente inferiore.

Se avrai lavorato bene precedentemente ricevendo degli ottimi feedback, hai maggiori possibilità che il compratore accetti subito la tua offerta senza contrattare.

Accetta soltanto ordini che sei sicuro di portare a termine nel migliore dei modi

Tieni presente che una valutazione negativa è in grado di danneggiare la tua reputazione in modo serio. Così come può succedere talvolta che un compratore abbia aspettative spropositate e che inaspettatamente ricevi un feedback inferiore alla tua media normale. Sono casi rari ma reali e in quel caso non puoi farci niente. Evita di rispondere d’impulso con rabbia e passa oltre. L’importante è che tu normalmente ricevi feedback ottimi e a 5 stelle.

Se durante la realizzazione del lavoro pensi di poter offrire un servizio aggiuntivo che possa interessare al compratore. Contattalo nella pagina dell’ordine e proponi la tua idea e il prezzo che intendi proporgli. Se accetta puoi utilizzare il link Offer More Extras a tua disposizione nella stessa pagina.

Consegna sempre il prima possibile

Ogni ordine ha un Count Down orario che si esaurisce con il passare del tempo previsto da te nell’ordine. Consegnare il prima possibile è una buona abitudine perchè ferma il count down. Tieni presente che le richieste di modifica sono molto diffuse e hanno la caratteristica di fare ripartire il count down. Consegnare in ritardo potrebbe avere effetti molto negativi sul tuo lavoro.

Nel prossimo post ti spiego punto per punto come migliorare il tuo servizio di vendita su fiverr.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.